IT EN

Pro.mo

News ed eventi

Plastica Preziosa, la mostra interattiva del riciclo a misura di bambino

Al Museo dei bambini Explora di Roma inaugurata “Plastica Preziosa” la mostra interattiva per sperimentare il riciclo della plastica, la prima in Italia a misura di bambino. Nel nuovo laboratorio si possono scoprire tutti i segreti per recuperare la plastica, dalla raccolta al riconoscimento, dal riuso e riciclo alla creazione di nuovi oggetti utilizzando imballaggi di plastica.

Sappiamo che la plastica è una risorsa da riciclare per recuperare materia prima da riutilizzare per la creazione di oggetti di ogni tipo. Per insegnare ai bambini come si effettua il riciclo  correttamente, quali prodotti si possono realizzare con la plastica riciclata e quali sono i vantaggi di riciclare i rifiuti, Explora ha creato il nuovo spazio laboratorio in collaborazione con Corepla, Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi in plastica. ‘Plastica preziosa‘ è un vero e proprio impianto di riciclo della plastica a misura di bambino. Il nuovo laboratorio infatti  simula un vero e proprio impianto di riciclo che serve per avvicinare i bambini ”ai temi della corretta raccolta differenziata, delle sue enormi potenzialità, nonché per sviluppare fin da piccoli una sensibilità alle tematiche ambientali”, come ha  sottolineato il ministro della salute Beatrice Lorenzin.

Sviluppato a partire dal progetto open source “Precious Plastic” il laboratorio insegna le tecniche di riconoscimento dei tipi di plastica e il loro recupero in modo tale che i bambini e le loro famiglie scoprano tutte le caratteristiche della plastica, seguendone il processo di conversione da rifiuto a nuovo prodotto. Obiettivo è individuare la differenza tra gli imballaggi in plastica per arrivare a riciclarli e produrre nuovi oggetti.

I bambini possono quindi divertirsi a triturare i preziosi rifiuti, ridurre e pressare le scaglie, ma anche estruderle in filamenti utili per la stampa 3D e realizzare nuovi oggetti grazie all’App che converte un disegno da bidimensionale a tridimensionale. Il tutto grazie a utensili e macchinari presenti nello spazio di Plastica Preziosa.

Da Kati Irrente

← Torna alle news